MDC Engineering présentera sa ligne de vulcanisation VULCANOCLEAN® et son offre au « K Trade Fair » de Düsselfdorf, Hall 15 C01, du 16 au 23 octobre 2013.
http://www.k-online.de/ (International Trade Fair for Plastics and Rubber)

Caratterisiche del processo VulcanoClean®

La linea è costituita da un bagno sali configurato come una lunga vasca, chiamato “tunnel di vulcanizzazione” (Part.1), munita di un sistema di lavaggio ed un raffreddamento molto efficiente, chiamato”Ecoclean”, (Part.2) in modo da garantire un lavaggio accurato e il ricupero del 100% del sale che fuoriesce dal tunnel trascinato dal profilato

“Ecoclean” è collegato ad un forno di evaporazione, riscaldato a gas (o in alternativa elettricamente), chiamato “forno SWV” (Part.3),  che provvede alle funzioni seguenti :

  • Mantenere in circolazione continua il sale e filtrarlo in continuo per rimuovere i carbonati
  • Trasferire il calore in condizioni di esercizio a tutto il sale che si trova nella linea
  • Trattare il sale in circuito chiuso nel forno a doppia camera e ripulire l’acqua concentrata che esce dal sistema di lavaggio mediante evaporazione

Il sale rimane in continuo in circolazione tra il “forno SWV” e il “tunnel di vulcanizzazione” mediante tubazioni sommerse.
La temperatura del tunnel  è mantenuta dal riscaldamento a gas, rendendo il sistema VulcanoClean ancora più economico.
Il sale, contaminato da particelle flottanti ed impurità organiche in sospensione, ritorna al forno SWV dove è filtrato, processato e riciclato in circuito chiuso verso la linea. 

Alla fine del tunnel di vulcanizzazione il profilato passa attraverso una macchina brevettata di lavaggio/raffreddamento,chiamata Ecoclean, che cattura in gradini  il 100% del sale che fuoriesce , lo purifica e lo ricicla..
Con il processo VulcanoClean il rabbocco del sale è pari al volume di fango solido rimosso dal sistema, ossia una quantità molto piccola